Loquis: Gratteri

Scarica Loquis!

Gratteri

  loquis

Pubblicato:  2019-09-06 10:03:00

  Discovery

Piccolo centro delle Madonie, Gratteri sovrasta panoramicamente la costa tirrenica dall'alto della regione geografica montana posta a sud-ovest di Cefalù. Il suo territorio comunale, compreso nell'area settentrionale del parco delle Madonie, confina con quello dei comuni di Cefalù, Lascari, Collesano e Isnello. Le prime tracce di frequentazione nel territorio risalgono probabilmente alla tarda età del bronzo o all'inizio dell'età del ferro. Le prime notizie sul nucleo abitato, risalgono al periodo della dominazione araba. Secondo una descrizione del 1645, la città era in quest'epoca suddivisa in un nucleo più antico, con un castello e circondato da mura accessibili da tre porte, che corrisponde al centro medioevale, e un nucleo più recente, che corrisponde alla successiva espansione. L'arrivo dei frati minori conventuali, con la costruzione del convento nel 1500, adiacente alla chiesa di Santa Maria di Gesù, portarono ad una nuova espansione dell'abitato verso nord est. A sud ovest di Gratteri sorgono le imponenti vestigia dell'abbazia di San Giorgio, di epoca normanna, comprendente la canonica e la chiesa. Una curiosità. Al paese è dedicato un cratere di 7 chilometri di diametro sul pianeta Marte.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta