Loquis: Blufi

Scarica Loquis!

Blufi

  loquis

Pubblicato:  2019-09-10 08:57:00

  Discovery

Il paese si sviluppa su un colle del versante meridionale delle Madonie, con un'altitudine compresa tra gli 850 e i 500 metri sul livello del mare. Il territorio è attraversato dal fiume Imera Meridionale e dai torrenti Nocilla e Oliva ed è per la maggior parte adibito ad attività agricole e artigiane. Il nome Blufi appare per la prima volta nel 1211 in un documento in cui la chiesa palermitana concede a Federico secondo, i possedimenti chiamati “Buluf” presso Petralia, di cui Blufi è stata una frazione fino al 1972. Le attività principali sono l'agricoltura e la pastorizia. Il 15 agosto, la festa alla Madonna dell'Olio al termine della quindicina. Nel 2006, in occasione del restauro della statua della Madonna dell'Olio, si è svolta una processione che ha accompagnato la statua in preghiera dal santuario alla chiesa parrocchiale di Blufi dove è rimasta fino al 19 agosto, quando è stata riportata in Santuario dopo essere stata portata in processione per le feste riunite.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta