Loquis: Isola di Ognina

Scarica Loquis!

Isola di Ognina

  loquis

Pubblicato:  2019-08-12 17:48:00

  Discovery

La piccola isola, originariamente era unita alla terraferma tuttora visibile nei fondali, che doveva prolungare e proteggere il porto canale. Posta a 150 metri dalla costa, l'isola ha forma approssimativamente triangolare con il vertice ad est, verso il mare aperto, e misura 168 metri per 110. Essa è formata da un banco roccioso di calcare miocenico pianeggiante, la cui superficie è ovunque erosa, ad eccezione di uno strato di terra che occupa la sua parte centrale. L'isola di Ognina fronteggia un porto-canale sulla costa siciliana, profondo un centinaio di metri, dotato di attracchi e di un alaggio per piccole imbarcazioni da pesca o da diporto.L'isola venne abitata nei primi secoli del secondo millennio avanti cristo, quando su di essa si stanziò una colonia di origine maltese della cultura del Bronzo antico. Rimane ad oggi inspiegata la presenza in questo luogo, caso unico nella preistoria siciliana, di una comunità maltese. Dopo questa fase l'isola è rimasta sostanzialmente disabitata fino ai nostri giorni. Unica eccezione è costituita dai resti di una piccola basilica a tre navate, di epoca bizantina, costruita poco all'interno della costa occidentale.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta