Loquis: La Chiesa di Santa Chiara a Noto

Scarica Loquis!

La Chiesa di Santa Chiara a Noto

  loquis

Pubblicato:  2019-08-12 16:05:00

  Discovery

Si trova a Noto, in corso Vittorio Emanuele, adiacente all'ex monastero benedettino del Santissimo Crocifisso. Progettata da Rosario Gagliardi negli anni intorno al 1730, venne completata nel 1758 e fu annessa al monastero, oggi adibito a sede museale. La pianta centrale è di forma ellittica, sul modello delle chiese ellittiche romane edificate tra Cinquecento e Seicento. L'esterno è caratterizzato dalla presenza di una torre campanaria, ornata negli angoli da due capitelli. Lo stile architettonico barocco si riconosce maggiormente all'interno, grazie alle numerose decorazioni con stucchi e putti. Sulle dodici colonne interne sono presenti le statue degli apostoli. Nell'altare di destra è conservata la pala del 1854 I Santi Benedetto e Scolastica, del pittore palermitano Salvatore Lo Forte. In quello di sinistra è invece custodita una Madonna col Bambino cinquecentesca in marmo. Originariamente l'unico portale della chiesa era quello situato lungo Corso Vittorio Emanuele; poi ne fu aggiunto un altro dal lato di via Pier Capponi, a causa di alcuni lavori lungo il Corso. Oggi l'unico accesso alla chiesa è quello da via Pier Capponi. La chiesa è stata oggetto di lunghi lavori di restauro, conclusi nel 2006.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta