Loquis: Il Fiume Tellaro

Scarica Loquis!

Il Fiume Tellaro

  loquis

Pubblicato:  2019-08-12 11:28:00

  Discovery

Anticamente chiamato Eloro, è un fiume della Sicilia sud-orientale. Nasce dai Monti Iblei, più precisamente alle falde di Poggio del Lupo e di Monte Loi , nel comune di Palazzolo Acreide, a una quota che va dai 500 ai 600 metri, e sbocca dopo 48 chilometri, nel Golfo di Noto nel Mare Ionio, presso le rovine dell’antica Eloro, sub-colonia di Siracusa fondata nel settimo secolo avanti cristo. La sua vallata segna il confine naturale tra le province di Siracusa e Ragusa, e un tempo aveva una folta vegetazione costituita da boschi di querce. Oggi rimangono solo esemplari sparsi qua e là di roverella o cerro nelle zone più inaccessibili. A una decina di chilometri dalla foce, e fino al mare, il fiume scorre attraverso un’ampia e fertile pianura alluvionale, bonificata e liberata dalla malaria nella prima metà del secolo scorso. L'area della foce è sede di importanti resti archeologici, non ancora del tutto riportati alla luce, dell'antica Eloro. A sud della foce si trova l'oasi naturalistica di Vendicari.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta