Loquis: L'Isola di Capo Passero

Scarica Loquis!

L'Isola di Capo Passero

  loquis

Pubblicato:  2019-08-10 10:23:00

  Discovery

L'isola di Capo Passero è un'isola sita nel mar Ionio. Prende il nome dal Capo Passero, l'estrema punta sud-orientale dell'isola di Sicilia. Un tempo era una penisola, unita alla terraferma da un istmo sabbioso. Lunga appena 1300 metri e larga 500. Nella zona occidentale vi è una rinomata spiaggia sabbiosa. Ad est, la costa è frastagliata e vi sono alcune grotte marine, tra cui quella detta, del Polipo. Vi sono anche vari scogli che affiorano sotto il pelo dell'acqua. Il cosiddetto Forte di Capo Passero, voluto dal viceré di Sicilia Marcantonio Colonna nel 1583 e terminato sotto il regno di Filippo terzo, re di Spagna tra il 1599 e il 1635, è l'edificio storico più importante. Al centro, l'isola è popolata dalla palma nana. Sulla costa occidentale, la vegetazione è molto sviluppata. La fauna dell'isola conta su conigli e lucertole, oltre a molti uccelli: fanelli, verdoni, cardellini, beccamoschini, saltimpali, gabbiani. Una volta la zona era ricca anche di fauna marina, ma oggi molte specie, a cominciare dalla tartarughe marine, non frequentano più questa zona. Si trovano ancora, in piccoli banchi, cefali, spigole, saraghi, sogliole e aragoste.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta