Loquis: Capo Passero

Scarica Loquis!

Capo Passero

  loquis

Pubblicato:  2019-08-08 17:23:00

  Discovery

Nel sedicesimo secolo, il Capo Passero fu oggetto di intense attività piratesche turco barbaresche. I pirati, infatti, al capo si rifornivano di acqua e saccheggiavano la zona, prendendo talvolta in schiavitù gli europei in cui si imbattevano. La località è famosa per la battaglia navale, avvenuta nel 1718, nel corso della quale la flotta spagnola venne sconfitta dalla flotta inglese. Di particolare impatto visivo, la tonnara di Capo Passero ricoprì un ruolo più che mai fondamentale nell'economia della zona, lungo tutta la sua esistenza. Situata appena fuori dal paese in direzione Marzamemi, ha origini antichissime risalenti fino al Medioevo, ma è solo dalla seconda metà del Settecento che la tonnara moderna comincia a prendere la forma attuale. L'attività di pesca continuò fino a fine secolo, ma si interruppe ai primi anni dell'Ottocento. La tonnara venne riattivata nel 1895 fino al 2000. Oggi è completamente inattiva, ma svolge, insieme con il castello Tafuri, un importante ruolo folcloristico e ambientale per i residenti e i turisti della zona. Mario Soldati scrisse in riferimento a Capo Passero, Per arrivarci, abbiamo attraversato chilometri e chilometri di vigneti: e qui è la tonnara. Non vi accennerei neanche, se non fosse uno dei luoghi più meravigliosi che ho visto, in tutto il mondo, America e Africa comprese.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta