Loquis: Palermo e quell'aceto... mortale

Scarica Loquis!

Palermo e quell'aceto... mortale

  barbara

Pubblicato:  2019-05-18 19:36:14

  "Eccellenze": la Sicilia che ci piace

EMBED CODE

Siamo a Palermo nel quartiere Zisa e siamo alla fine del '700 quando Giovanna Bonanno, conosciuta come "la vecchia dell' aceto" si spacciava per guaritrice, essendo invece una ciarlatana, diffondendo un unguento che diceva servisse a ridare serenità alle famiglie. L' unguento era chiamato "arcano liquore aceto", quella mistura sconosciuta ebbe il potere di liberare mogli infelici da mariti scomodi, senza lasciare tracce compromettenti. La carriera della Bonanno fu però stroncata nel 1780 quando tutte quelle morti misteriose nel quartiere ricondussero inevitabilmente a lei. La donna fu impiccata ai "quattro canti" ma c'è chi giura di aver visto il suo spirito vagare ancora per la città vecchia certamente meno pericoloso del corpo che lo accoglieva in vita.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta