Loquis: Sidney Sonnino Capo del Governo e ministro nella Grande guerra

Scarica Loquis!

Sidney Sonnino Capo del Governo e ministro nella Grande guerra

  romefriend

Pubblicato:  2019-04-26 12:11:00

  Kosher Life

EMBED CODE

Sonnino nacque nel 1847 a Pisa, figlio di Isacco Saul Sonnino, un commerciante ebreo italiano. Sua madre, era nobile, inglese ed anglicana. Studiò tra Pisa e Firenze e si avviò alla carriera diplomatica, lavorando per qualche anno nelle ambasciate di mezza Europa. Entrato in Parlamento nella fila della destra storica, si avvicinò alle idee di Crispi sia in politica interna che estera, tanto che entrò nel suo terzo governo come Ministro delle Finanze e del Tesoro. Fu capo dei conservatori all’opposizione dei governi Giolitti, fino a quando, nel 1906, fu nominato a sua volta Capo del Governo. Nel 1910 lasciò spazio di nuovo a Giolitti, ritornando però in posizione preminente durante la Grande guerra, quando fu nominato Ministro degli Esteri. Fu quindi “il” protagonista, del Patto di Londra che fece entrare l’Italia in guerra con l’Intesa. Partecipò poi alla Conferenza di pace di Parigi assieme al Primo Ministro Vittorio Emanuele Orlando. Morì a Roma pochi anni più tardi, nel 1922.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta