Loquis: Ottana

Scarica Loquis!

Ottana

  loquis

Pubblicato:  2019-07-22 09:31:00

  Discovery

Il territorio ottanese è abitato dall'uomo sin dal periodo prenuragico e nuragico. Fu anche un importante centro in epoca romana. Nel medioevo Ottana fece parte del giudicato di Torres, nella curatoria del Marghine, di cui fu anche capoluogo; in epoca aragonese andò poi decadendo, anche a causa della malaria. Verso la fine dell'undicesimo secolo, con la riorganizzazione ecclesiastica attuata da papa Gregorio settimo, venne modificata la ripartizione del territorio in Sardegna, che risaliva ai tempi di Gregorio Magno. La piana di Ottana, i cui abitanti si sono dedicati fin dall'antichità all'agricoltura e alla pastorizia, negli anni Settanta venne scelto come sito preferenziale, per l'insediamento di un certo numero di siti industriali tessili e petrolchimici; il progetto non ebbe però gli esiti previsti inizialmente, per cui attualmente vi è un ritorno alle attività agricole, alla pastorizia e all'artigianato. Al centro del paese si erge bellissima l'ex cattedrale romanica di San Nicola, costruita fra il 1140 e il 1160, e consacrata nel 1160.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta