Loquis: Aftershock

Scarica Loquis!

Aftershock

  loquis

Pubblicato:  2019-01-11 10:14:00

  Bologna Street Art

Questo murales, è stato realizzato nel 2012 nell’ambito del Progetto Frontiers La linea dello stile, dall’artista olandese Does (classe 1982), attivo già dal 1997. Oltre ai graffiti, Does si è dedicato ad altre espressioni artistiche e le sue opere sono presenti anche in mostre e collezioni di tutto il mondo. Il murale rappresenta una scossa elettrica che colpisce e galvanizza la parola DOES. Quello che accade subito dopo, l’aftershock, è la scomposizione del lettering in mille colori, e l’esplosione del fondale che si frammenta in molteplici scaglie. L’universo di Does è senza gravità: qui la parola fluttua soggiogata da invisibili forze che ora la comprimono sino all’implosione, ora la tendono sino allo smembramento. I colori accesi lasciano emergere le lettere dal fondale, volutamente minimale, con un effetto di potente dinamismo a cui è impossibile esser indifferenti.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta