Loquis: Mulino ad acqua

Scarica Loquis!

Mulino ad acqua

  loquis

Pubblicato:  2019-02-12 14:44:00

  Viaggiare in Puglia

Quello sito poco lontano dal borgo, scendendo a valle in direzione sud, è stato recuperato dal Comune ed è diventato un vero e proprio monumento all'archeologia industriale dei Monti Dauni. Il bell'edificio è esternamente caratterizzato dalla presenza sulla sua sinistra di una torre che funge da colombaia, mentre sotto il corpo principale scorre il torrente che faceva muovere le macine del mulino e che più a valle confluisce nel fiume Fortore. Le macine del mulino venivano azionate, attraverso un albero maestro, dalle cosiddette 'ritrecine', ovvero delle ruote a loro volta mosse dalla forza dell'acqua. All'interno del mulino, oltre alle macine, sono presenti strumenti di lavoro per la cernita di cerali e farine, arredi ed oggetti della tradizione contadina del diciannovesimo secolo. Nei pressi del complesso si trovano un'area attrezzata per la sosta, e i pic nic e la bella piscina all'aperto comunale.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta