Loquis: Centro Traumatologico Ospedaliero

Scarica Loquis!

Centro Traumatologico Ospedaliero

  loquis

Pubblicato:  2019-02-12 15:58:00

  Viaggiare in Puglia

Percorrendo il lungomare Starita, tra la grande area della Fiera del Levante, il mare e gli edifici residenziali, il Centro Traumatologico Ortopedico progettato da Giuseppe Samonà, per l'Inail rappresenta a Bari un alto esempio di architettura moderna. È uno dei pochi edifici pubblici realizzati nel dopoguerra, capace di competere con quelli del più famoso lungomare est. La disposizione delle funzioni, la cura del particolare e dei rivestimenti esterni realizzati in pietra di Bisceglie, il dialogo con la natura, la scelta di molte essenze arboree per il grande giardino, fanno di questo centro una struttura unica nel panorama barese. E' senza dubbio un progetto innovativo per l'epoca. Grandi piastre orizzontali di due piani destinate alla diagnostica, un solarium per l'elioterapia coperto da una pensilina sorretta da eleganti pilastrini trapezoidali, e una piscina attrezzata, potevano garantire un complesso di attività, frutto delle più avanzate tecniche di riabilitazione.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta