Loquis: Cripta Madonna della Favana

Scarica Loquis!

Cripta Madonna della Favana

  loquis

Pubblicato:  2019-02-27 16:52:00

  Viaggiare in Puglia

La Cripta della Madonna della Favana di Veglie, prende il nome dal malattia del favismo, per la quale i fedeli chiedevano intercessione alla Vergine. L'ipogeo sacro annesso alla chiesa del cimitero, risale ai secoli nono undicesimo scavato nella roccia, e presenta una forma architettonica arcaica di origine greco-orientale, con un'unica navata e una piccola abside. Vi si accede attraverso un dròmos, in cui è stata ricavata una scala con tredici scalini. Aveva una funzione devozionale, così come dimostrano i numerosi affreschi all'interno, ed era legata alla comunità rurale, ma i santi rappresentati all'interno, testimoniano il passaggio dal rito greco a quello latino. Il vasto ciclo pittorico infatti, comprende la Madonna col Bambino, una Madonna allattante, e diversi santi di matrice sia orientale sia occidentale, come San Pietro e Paolo, San Michele Arcangelo, Sant'Andrea, Santo Stefano, mentre sul soffitto è rappresentato un Cristo Pantocratore, circondato da quattro angeli a simboleggiare gli evangelisti.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta