Loquis: Canosa

Scarica Loquis!

Canosa

  loquis

Pubblicato:  2019-02-28 11:23:00

  Viaggiare in Puglia

Dall'alto delle pendici nord-occidentali della Murgia, a circa 20 chilometri da Andria, Canosa domina tutta la Valle dell'Ofanto, e le pianure del Tavoliere. È una passeggiata nella storia, quella che conduce alla scoperta del centro antico e delle sue campagne, dove ogni epoca ha lasciato tracce e tesori disseminati nel territorio. Punto di partenza ideale è la Cattedrale bizantina di San Sabino, cuore del paese insieme al Mausoleo Boemondo, la Basilica di Santa Sofia, e la vicina Villa Comunale . Dal centro del borgo si scivola sotto terra per visitare i preziosi ipogei, tra cui il Lagrasta, il più grande del Sud Italia, l'Oplita, il Cerbero, antiche tombe sepolcrali. Tracce del passaggio romano, sono il ponte sull'Ofanto, l'anfiteatro, i mausolei Barbarossa e Bagnoli, e i monumenti lungo la via Traiana, come la Torre Casieri, e l' Arco di Terenzio Varrone. Appartengono al periodo paleocristiano, gli Scavi di San Pietro, il Battistero di San Giovanni, la Basilica di San Leucio, e il mosaico della Croce di Salomone . È un pezzo di storia anche l'eccellente vino rosso, riconosciuto con il marchio Doc dal 1979.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta