Loquis: Chiesa rupestre di San Marco

Scarica Loquis!

Chiesa rupestre di San Marco

  loquis

Pubblicato:  2019-03-01 16:28:00

  Viaggiare in Puglia

Lungo l'omonima gravina in territorio di Massafra, si apre la chiesa rupestre intitolata a San Marco, scavata nella roccia intorno al quarto secolo, e in seguito decorata con iscrizioni e semicolonne, nell'ultimo periodo di dominazione bizantina, nel dodicesimo secolo. È l' effigie del santo titolare, trionfante sul pannello devozionale dell'ingresso, ad accogliere il visitatore nella cripta, scandita da due navate separate da pilastri centrali, e da un presbiterio terminante con due absidi. La struttura appartiene allo schema delle chiese fornite di due absidi gemelle, di cui quella destra è una cattedra, probabilmente riservata al committente. La seconda abside avrebbe svolto una funzione di protesi per la preparazione del rito eucaristico, e la conservazione delle suppellettili liturgiche. Dalla finestrella aperta appena sopra la prima abside inoltre, i raggi di sole illuminano tutta la navata destra, creando un' atmosfera suggestiva, episodio insolito nell'architettura rupestre.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta