Loquis: Santuario Mater Domini

Scarica Loquis!

Santuario Mater Domini

  loquis

Pubblicato:  2019-03-14 14:16:00

  Viaggiare in Puglia

Edificato nel Settecento nel punto più alto del centro storico, il Santuario Mater Domini è dedicato al culto della Vergine Maria, patrona di Laterza, ed è meta di pellegrinaggi da quando nel 1650, la Madonna apparve a due devoti laertini nella cripta. Da lontano solo la cupola appare come una sfarzosa concessione al gusto barocco, mentre il resto del prospetto conserva un' impronta neoclassica, con il portone incassato tra due nicchie contenenti statue in pietra leccese. L'interno a croce latina, è arricchito da sei cappelle con volta a vela, ornate da ghirlande di fiori e foglie dorate. Gli arredi sacri, sono arricchiti da mattonelle policrome in maiolica artistica delle fabbriche laertine, e risale al 1703 l'unica mattonella rotonda di un' acquasantiera settecentesca, raffigurante la Crocifissione. Interamente affrescata, la cripta di Santa Domenica è scavata nella roccia, e ha nell'altare della Mater Domini il suo punto focale. Qui si conservano i pregevoli affreschi di Santa Domenica a figura intera di epoca bizantina, e della Mater Domini raffigurante la Vergine con il Bambino.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta