Loquis: Chiesa di Santa Maria Maggiore di Accadia

Scarica Loquis!

Chiesa di Santa Maria Maggiore di Accadia

  loquis

Pubblicato:  2019-03-14 15:57:00

  Viaggiare in Puglia

A quattro chilometri da Accadia, in contrada Santa Maria sulla strada per Monteleone, si trova una piccola e antichissima chiesa, intitolata a Santa Maria Maggiore o dei Teutoni, nata come tempio pagano, lungo l'itinerario di quella che era la Via Herculea. Semplice con la sua struttura in muratura, si staglia con il tetto spiovente, nella campagna dominata da quella che un tempo era probabilmente una torre campanaria. La facciata e la cripta, conservano preziose iscrizioni, e all'interno si ritrova un cippo cifrato e ornato, che rappresenta tre busti: Alessandro Severo, imperatore romano, la madre Namea, e la moglie Sallustia, che secondo la leggenda sarebbe sepolta qui. Nel 1121 la chiesa fu intitolata a Sancta Maria Matri Magna, ma fu l'Ordine Teutonico presente in Puglia, a introdurre il titolo di Santa Maria Maggiore. Secondo la tradizione proprio qui nel 1124, morì il papa Callisto secondo mentre tornava da un Concilio svoltosi a Troia.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta