Loquis: Chiesa di Santa Maria del Casale

Scarica Loquis!

Chiesa di Santa Maria del Casale

  loquis

Pubblicato:  2019-03-15 11:00:00

  Viaggiare in Puglia

Edificata nel primo Trecento, la Chiesa di Santa Maria del Casale, si erge nei pressi dell'aeroporto di Brindisi, punto di contatto degli scambi con l'Oriente, esempio di architettura di transizione tra romanico e gotico, sorta sui resti di un'antica cappella. La chiesa è stata eletta monumento nazionale nel 1875, e presenta una struttura architettonica armoniosamente legata al contesto ambientale, grazie alle sfumature cromatiche della pietra arenaria e del carparo, e le studiate geometrie della facciata principale a capanna, interrotta da quattro sottili lesene. A navata unica, l'interno a croce latina riprende le geometrie dell'esterno, e l'alternarsi di pietra bianca e carparo. Sormontata da un soffitto a capriate, la chiesa custodisce una colonna in marmo, sovrastata da una croce risalente al nono secolo. Sulle pareti spicca il trionfo di affreschi bizantini, tra cui l'Annunciazione, l'Albero della Croce, la Vergine col Bambino e Sante, la Natività, Cristo in trono, scene delle Passione, e il maestoso Giudizio Universale sulla controfacciata, realizzato nel Trecento da Rinaldo da Taranto. Attiguo alla chiesa, si ritrova il raffinato chiostro con porticato, edificato intorno al tardo Cinquecento, dai Frati Minori Osservanti.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta