Loquis: Frantoio Ipogeo della Madonna dei Panetti

Scarica Loquis!

Frantoio Ipogeo della Madonna dei Panetti

  loquis

Pubblicato:  2019-03-15 14:59:00

  Viaggiare in Puglia

Il frantoio ipogeo della Madonna dei Panetti, si trova a nord-est dell'abitato di Acquarica del Capo, accanto all'omonima cappella dell'undicesimo secolo. Il sito fu utilizzato per un lungo arco di tempo, e abbandonato agli inizi del Novecento. Vi si accede da una rampa di scale, lungo la quale si possono osservare i depositi per le olive, detti «sciave». Da qui si entra in un grande ambiente di forma circolare, dove si trova la vasca per la molitura, in corrispondenza della quale è posto, in alto, un foro per l'aerazione. Intorno alla vasca, sono ancora visibili le tracce lasciate dal mulo, che azionava col suo movimento la grande pietra molare per frangere le olive. Segue l'ambiente destinato alla spremitura, dove erano un tempo collocati i tre torchi del tipo «alla calabrese », costituiti da una grossa trave orizzontale, attraversata da due viti filettate verticali, incassate in basso su blocchi di calcare duro, e in alto contro il banco roccioso. Il trappeto attivo per oltre quattro secoli, è andato gradualmente in disuso verso il primo quarto del ventesimo secolo, fino al suo completo e definitivo abbandono, a causa delle cattive condizioni igieniche, alle quali erano sottoposti i lavoranti.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta