Loquis: Chiesa Madre di Maria Santissima Assunta

Scarica Loquis!

Chiesa Madre di Maria Santissima Assunta

  loquis

Pubblicato:  2019-03-15 16:31:00

  Viaggiare in Puglia

Sfortunata la storia di questa Chiesa. L' edificio originario era dell'undicesimo secolo, ma venne abbattuto nel diciassettesimo secolo, a causa di irreparabili danneggiamenti subiti a seguito di sisma. Quindi venne ricostruita una fabbrica più grande, impiegando materiali provenienti dal rudere del castello. La ricostuzione durò quasi un secolo, e venne portata a termine solo grazie all'impegno e al contributo, della popolazione della Confraternita del Santissimo Sacramento e del Comune. La Chiesa settecentesca crollò a causa di altri terremoti verificatisi tra il 1930 e il 1962: restarono in piedi solo i muri perimetrali, la facciata, e le cappelle laterali . L'edificio attuale risale al 1985, ed è caratterizzato da un sobrio esterno con facciata in laterizi, tripartita, e muri lateriali in pietra; sul lato sinistro si eleva il campanile, con macchina per l' orologio del 1905 proveniente da Rovato. L'interno è diviso in tre navate, arricchito da arredi e oggetti risalenti alle costruzioni precedenti, come una teca d'argento, la statua in marmo bianco della Madonna di Loreto, e diversi altari di marmo con balaustre.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta