Loquis: Lapidariun

Scarica Loquis!

Lapidariun

  loquis

Pubblicato:  2019-03-15 16:38:00

  Viaggiare in Puglia

Il Lapidarium, offre al visitatore la possibilità di osservare alcuni ambienti monasteriali dell' Abbazia. Si tratta verosimilmente di locali destinati all'ospitalità di pellegrini e viandanti, e sono caratterizzati dalla presenza di volte a crociera; essi conservano anche i resti dell'abbattuta abside della Chiesa Dell'Annunziata . La collezione depositata all'interno di queste stanze, annovera reperti di età romana e medievale provenienti dai siti archeologici della zona, e dal centro storico di Orsara. Nella prima stanza, sono di notevole interesse un imponente otre romano in terracotta, una statua acefala di epoca romana con veste a drappi ondulati, una macina di epoca romana e varie epigrafi, nonché i resti della lastra sepolcrale dell'Abate Pietro. In un altro ambiente sono esposti numerosi fregi e stemmi, un intarsio a motivo floreale, e i conci di un arco, con scolpiti una stella, un'aquila, e un grifone. Curiosa la presenza di conci simili a questi, e quindi presumibilmente aventi la stessa origine all'esterno dell'edificio. È infatti possibile notare sull'ingresso del Lapidarium, un concio raffigurante l'Agnus Dei, e più in basso altri su cui sono scolpiti un drago e un giglio.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta