Loquis: Chiesa dell'Annunziata

Scarica Loquis!

Chiesa dell'Annunziata

  loquis

Pubblicato:  2019-03-15 16:56:00

  Viaggiare in Puglia

La bella e sobria costruzione, si eleva sul ciglio di un profondo canale circondata da alberi. Venne costruita probabilmente nel nono secolo, ed intestata originariamente alla Santissima Trinità. La sua posizione sopra la Grotta dedicata all 'Arcangelo Michele, sottolineava una sorta di gerarchia celeste, dando vita ad un tentativo evidente di combattere la diffusione dell'eresia di Cerinto di Antioca, che voleva gli Angeli creatori del mondo. L'imponente edificio è costruito in pietra arenaria e fonde stilemi, e temi dell' architettura bizantina come le due cupole, una a base circolare, l'altra a base ellittica, collegate da volta a botte con elementi costruttivi tipici dell'architettura normanna . La chiesa presenta inequivocaboli segni delle manomissioni subite nel corso dei secoli, come l'apertura di più ingressi. Ma l'elemento di alterazione più evidente è l'abbattimento e chiusura dell'abside, ad opera dei duchi Guevara, che rilevarono l'intero complesso abbaziale nel 500 trasformandolo in dimora nobiliare. Tale intervento, era legato alla necessità di creare un collegamento diretto tra gli appartamenti dei duchi e la chiesa, in modo che i nobili potessero assistere alle funzioni senza uscire di casa, e mescolarsi così alla plebe. Tutto ciò comportò il ribaltamento della disposizione interna della chiesa, incluso lo spostamento dell'altare.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta