Loquis: Palazzo del Banco di Napoli

Scarica Loquis!

Palazzo del Banco di Napoli

  loquis

Pubblicato:  2019-03-18 16:20:00

  Viaggiare in Puglia

All'incrocio tra via Abate Gimma e Benedetto Cairoli, nell'ottocentesco quartiere murattiano, l'edificio del Banco di Napoli rappresenta uno dei simboli della ricostruzione urbana avviata negli anni 50 a Bari, così come successivamente prospettato, dal piano regolatore di Alberto Calza Bini e Marcello Piacentini nel 1945. Il palazzo inizialmente pensato con un rivestimento esterno in travertino di Tivoli, è stato successivamente rivestito con pannelli in pietra chiara locale. E' subito riconoscibile anche per le finiture in alluminio color oro scuro, che fasciando i sottili elementi strutturali, sottolineano interessanti effetti chiaroscurali, derivati dall'arretramento delle aperture.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta