Loquis: Palazzo della Società Generale Pugliese di Elettricità

Scarica Loquis!

Palazzo della Società Generale Pugliese di Elettricità

  loquis

Pubblicato:  2019-03-19 09:25:00

  Viaggiare in Puglia

Ai margini dell'ottocentesco quartiere murattiano, il Palazzo della Società Pugliese di Elettricità, all'epoca della sua costruzione, si presentava come una delle più avanzate strutture realizzate negli anni 50. Con sistemi impiantistici all'avanguardia, fu il primo esempio in tutta l'Italia meridionale, in cui venne utilizzato un sistema costruttivo per la chiusura delle facciate, definito courtain wall. Fattore questo, che riuscì a far ottenere ai progettisti il premio IN/ARCH, dell'Istituto Nazionale di Architettura per la Puglia del 1959. L'edificio, riconoscibile da lontano per i prospetti vetrati, segnati da pannelli opachi a strisce orizzontali di colore rosso, si distingue per l'estrema cura con cui vennero studiati tutti i dettagli del progetto, fino agli arredi per i quali ci si avvalse della collaborazione di numerosi maestri artigiani locali. Questo edificio, rappresentava un momento di rottura con le architetture classiche del quartiere Murat.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta