Loquis: Chiesa della Madonna Immacolata

Scarica Loquis!

Chiesa della Madonna Immacolata

  loquis

Pubblicato:  2019-03-20 10:59:00

  Viaggiare in Puglia

Intitolata alla Madonna Immacolata, è anche detta di Santa Lucia. La data di fondazione non è nota, ma dall'epigrafe riportata sull'architrave posta sul portale, si può affermare che l'edificio attuale è stato ricostruito tra fine diciassettesimo e inizi diciottesimo secolo, grazie alle offerte del popolo minervinese, e completato nel 1717. L'interno si presenta ad unica navata rettangolare, con volta a crociera. Lungo le pareti laterali, sono presenti dei tondi con pitturazioni a tempera, raffiguranti la vita di Gesù e Maria. Sulla parete sinistra si trova la statua lapidea di san Michele Arcangelo, mentre su quella destra la statua di santa Lucia. Nella zona presbiteriale, è presente un altare barocco del diciottesimo secolo, intitolato all'Immacolata Concezione; l'altare ha un paliotto decorato, con al centro l'originalissima fuga in barca in Egitto della Sacra Famiglia, racchiuso in un tondo e sorretto da due putti; l'alzato, decorato con fiori e foglie di acanto, ospita al centro una tela raffigurante la Vergine Immacolata di fine diciannovesimo secolo; su basamenti laterali sono collocate le statue, a sinistra Santa Irene e San Giuseppe con Bambino, e a destra Santa Barbara e Sant'Anna. L'altare termina con una cimasa, nel cui centro tra due angeli annunciatori, vi è un ovale con iscritto Tota Pulchra es Maria: Tutta bella sei Maria.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta