Loquis: Chiesa Spirito Santo

Scarica Loquis!

Chiesa Spirito Santo

  loquis

Pubblicato:  2019-03-20 12:00:00

  Viaggiare in Puglia

La Chiesa Parrocchiale dello Spirito Santo, sorge in sostituzione di una precedente cappella dedicata a San Rocco, edificata probabilmente poco prima del 1540, ed abbattuta intorno al 1578, per far posto al nuovo edificio. Di tale edificio preesistente, si son potute osservare durante i recenti lavori di restauro, le fondamenta al di sotto dell'altare maggiore. Per la realizzazione della nuova costruzione, venne occupata parte della piazza antistante, e gli antichi granai presenti nella piazza, e rinvenuti durante i recenti lavori di restauro e rifacimento del pavimento, furono ingoblati all'interno della stessa chiesa, divenendo luoghi di sepoltura. L'impianto è di chiara impostazione post-tridentina, con pianta basilicale a croce latina a tre navate, transetto a bracci contratti, voltata a spigolo alla leccese con torre campanaria, addossata al corpo del coro. Le decorazioni a stucco presenti sui pilastri e su tutte le pareti interne della chiesa, sono state rimosse a seguito dell'ultimo intervento di restauro e di recupero statico dell'intero edificio. E' sopravvissuto l'ultimo intervento decorativo riguardante le volte della crociera, con i dipinti a tempera dei quattro evangelisti: San Giovanni, San Luca, San Matteo, e San Marco. Nel lato sinistro del portone, si trova la seicentesca fonte battesimale, realizzata in pietra leccese.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta