Loquis: Chiesa Madre Santissima Natività di Maria Vergine

Scarica Loquis!

Chiesa Madre Santissima Natività di Maria Vergine

  loquis

Pubblicato:  2019-03-20 15:11:00

  Viaggiare in Puglia

La chiesa madre di Maruggio, è stata edificata nel periodo a cavallo tra la seconda metà del Quattrocento e gli inizi del Cinquecento, ed è dedicata alla Natività della Vergine Maria. Fu edificata nel centro storico sui resti di una chiesa di epoca bizantina, dedicata a ' Santa Maria de Nova', usando integralmente il carparo locale, estratto dalle cave in contrada Li Tajati. I lavori di costruzione parte dei quali furono eseguiti sotto la direzione di fra' Giambattista Alliata, iniziarono nella seconda metà del quindicesimo secolo, e terminarono agli inizi del sedicesimo secolo, con la costruzione della navata maggiore e delle due laterali, a completare la pianta basilicale dell'edificio. Nel corso dei secoli l'edificio subì numerosi rimaneggiamenti: in particolare nel Seicento e Settecento, fu decorata all'interno con stucchi. A quest'epoca inoltre risale la cappella del Santissimo Sacramento. Tra il 1959 e il 1961, l'edificio è stato oggetto di una totale opera di restauro, da parte dell'architetto Lorenzo Corrado Cesanelli, che ha riportato l'edificio alle forme originarie. Un ulteriore restauro si è avuto negli anni novanta, con il rifacimento della pavimentazione interna.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta