Loquis: Via Crucis Monumentale

Scarica Loquis!

Via Crucis Monumentale

  loquis

Pubblicato:  2019-03-26 09:44:00

  Viaggiare in Puglia

Suggestivo luogo di preghiera la Via Crucis Monumentale di San Giovanni Rotondo, mastodontica opera dello scultore siciliano Francesco Messina, si srotola lungo le pendici del Monte Castellano, sullo sfondo di un'incantevole pineta. La prima Via Crucis è stata inaugurata nel 1939 lungo il viale dei Cappuccini, ma il passare degli anni e l'aumento del numero dei pellegrini, hanno reso necessaria la costruzione di un nuovo complesso, la cui prima pietra è stata posta alla presenza di Padre Pio. Inaugurata nel 1971, la Via Crucis si compone di quattordici stazioni bronzee, realizzate dallo scultore Messina con sedici sculture in bronzo, e l'unica in marmo di Carrara, raffigurante la Madonna col Bambino. Nel quinto pannello è raffigurato Padre Pio, che aiuta il Cristo a risollevare la Croce, mentre una lunga scalinata compone il viale della Madonna, dove sono esposte altre opere dello stesso Messina.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta