Loquis: Giardino e bosco del Palazzo baronale «Serafini-Sauli»

Scarica Loquis!

Giardino e bosco del Palazzo baronale «Serafini-Sauli»

  loquis

Pubblicato:  2019-03-26 11:10:00

  Viaggiare in Puglia

Alle spalle del Palazzo baronale «Serafini-Sauli» di Tiggiano, affacciato su piazza del Castello e via Ventiquattro Maggio, si dispiegano il giardino-frutteto, e il bosco accessibili dal cortile principale. Il frutteto, ricco di aranci, mandarini, nespoli, albicocchi, e ciliegi, ha un impianto misto tra giardino all'italiana, e giardino spagnolo con uno slargo circolare al centro, aiuole, e viali dotati di panchine. Alla fine del percorso principale, si trova l'ingresso al bosco, dove svettano una magnolia secolare e due alti pini marittimi. Qui vicino svetta una torre colombaia, usata dai nobili nel tardo medioevo, per l'approvvigionamento di carne. Probabilmente il palazzo risale agli anni intorno al 1640, e nel 1985, viene acquistato dal Comune diventando sede del Municipio .

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta