Loquis: Spiaggia Torre dell'Orso

Scarica Loquis!

Spiaggia Torre dell'Orso

  loquis

Pubblicato:  2019-04-11 01:06:00

  Viaggiare in Puglia

Racchiusa tra la vedetta costiera diroccata e la pittoresca falesia di San Cristoforo, la splendida baia di Torre dell’Orso nel territorio di Melendugno vanta la Bandiera Blu e le 5 Vele di Legambiente. Lunga 900 metri, la spiaggia a forma di mezzaluna, per la gran parte occupata da lidi e stabilimenti balneari, è incorniciata dalla scogliera con alle spalle la verdeggiante pineta che giunge fino alle dune ed è attraversata da un piccolo corso d’acqua, il Brunese, che sfocia al centro della spiaggia. Bagnata dall’acqua cristallina color turchese, la sabbia bianca e finissima viene presa d’assalto d’estate, soprattutto dai giovani e dalle famiglie. Sul lato destro della baia, a breve distanza dalla riva, spuntano dal blu due scogli isolati chiamati Le Due Sorelle, che sono diventati un’immagine da cartolina per il Salento. Secondo la leggenda popolare, due sorelle si tuffarono nel mare in tempesta e, quando non riuscirono più a guadagnare la riva, gli dei, commossi, le trasformarono in due suggestivi faraglioni. Lungo la scogliera, inoltre, si aprono numerose grotte ricche di graffiti e testimonianze preistoriche.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta