Loquis: Collezione «Adolfo Colosso»

Scarica Loquis!

Collezione «Adolfo Colosso»

  loquis

Pubblicato:  2019-05-07 08:53:00

  Viaggiare in Puglia

La Collezione Adolfo Colosso, si trova all'interno di Palazzo Colosso ed è una delle poche, in Puglia, costituita da materiali rinvenuti a Ugento, e nel suo territorio, nel secolo diciannovesimo. I reperti databili dal sesto secolo avanti Cristo, all'età ellenistica, consistono soprattutto in classi di materiale del repertorio ceramico indigeno dei Messapi come le trozzelle, le lekanai e i piatti a vernice bruno rossiccia. Affiancano le ceramiche di produzione indigena, quelle importate dalla Grecia come le lekythoi attiche. Tra i reperti rinvenuti nelle sepolture si ammirano i tintinnabula in terracotta , alcune figure femminili un torso maschile in pietra. La raccolta iniziata dal Barone Colosso, e continuata dal defunto Adolfo Colosso , appassionato cultore di storia patria , viene ricordata dagli scrittori locali come sempre esistente , al piano terra dell'omonimo palazzo gelosamente custodita dai figli Luigi e Massimo».

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta