Loquis: Punta Pizzo

Scarica Loquis!

Punta Pizzo

  loquis

Pubblicato:  2019-05-07 08:44:00

  Viaggiare in Puglia

Sul litorale sud di Gallipoli, la spiaggia di Punta Pizzo offre un paesaggio incontaminato su cui sventolano le 3 Vele di Legambiente. Ad ospitarla, infatti , è il Parco naturale regionale Isola di Sant'Andrea - Litorale di Punta Pizzo . La punta rocciosa, nasconde qualche minuscolo fazzoletto di sabbia, mentre intorno si dispiega la folta pineta e l'odorosa macchia mediterranea. È proprio la costa in prevalenza rocciosa a regalare all'acqua dello Ionio riflessi incantevoli e cristallini. Attraversando la pineta, si approda sulla lunga spiaggia sabbiosa e attrezzata di Lido Pizzo . Per andare nella spiaggia libera, occorre invece oltrepassare gli ombrelloni camminando sulla battigia in direzione nord. Punta Pizzo è vegliata dalla cinquecentesca torre anticamente chiamata di cutreri, dal greco akroterion, promontorio, l'unica costruzione che sorge nell'area ,insieme alla attigua masseria , che oggi hanno una destinazione turistica. A Punta Pizzo, come su tutta la costa del Parco Naturale Regionale Isola di Sant'Andrea - Litorale di Punta Pizzo, la macchia mediterranea è impreziosita dal corbezzolo, dal mirto, dal lentisco . La macchia mediterranea costeggia la grande pineta che si apre alle spalle della spiaggia, e che in piena estate costituisce un fresco riparo per i bagnanti. Poco distante, invece , sull'Isola di Sant'Andrea che si staglia davanti al borgo di Gallipoli, nidifica la rara specie del gabbiano corso .

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta