Loquis: Museo civico «Emanuele Barba» e sala Collezione Coppola

Scarica Loquis!

Museo civico «Emanuele Barba» e sala Collezione Coppola

  loquis

Pubblicato:  2019-05-07 01:21:00

  Viaggiare in Puglia

Il museo si trova nel borgo antico di Gallipoli . Nacque dal lascito del dotto gallipolino, Emanuele Barba, medico naturalista e patriottico letterato e ospita diverse collezioni . È un vero e proprio bazar della memoria, dal quale emergono tanti scorci di Salento che si possono ammirare attraversando le sezioni dedicate alle antiche armi da fuoco, ai reperti archeologici provenienti dalla vicina Alezio, e da Egnatia, alla numismatica , agli artisti salentini attivi nell'800 e nel `900. È possibile osservare anche alcune vedute di Gallipoli , reperti fossili costumi nobiliari del `700 e dell'800, palle da catapulta , anfore , ceramiche e oggetti d'uso quotidiano. Degna di nota è la Collezione Coppola, nell'omonima sala , cui si accede da via Sant'Angelo, donata dagli eredi del medico-pittore del `600 Giovanni Andrea Coppola. La collezione si compone di venti tele , che riflettono le influenze ricevute dall'artista nel periodo trascorso a Roma e Napoli.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta