Loquis: Chiesa greco-ortodossa di San Nicola

Scarica Loquis!

Chiesa greco-ortodossa di San Nicola

  loquis

Pubblicato:  2019-04-09 23:04:00

  Viaggiare in Puglia

Punto di riferimento per i fedeli greco-ortodossi dell’Italia meridionale, la chiesa di Brindisi è un esempio novecentesco di architettura neogotica. La Chiesa greco-ortodossa di San Nicola fu costruita a Brindisi all’inizio del ‘900 grazie alle sottoscrizioni dei fedeli e all’autorevole contributo dello zar Alessandro terzo. È oggi un punto di riferimento per le comunità dell’Italia meridionale facenti capo alla Sacra Arcidiocesi ortodossa d’Italia e Malta del Patriarcato Ecumenico di Costantinopoli. Poco lontano dalla stazione ferroviaria, la chiesa si affaccia su via Indipendenza con le sue linee neogotiche e il campanile abbellito da trifore. L’interno è a navata unica e, nel 1987, è stato restaurato e arricchito con le opere del pittore ellenico Crità. Sull’abside campeggia l’immagine della Vergine Platitera e, più in basso, si ammirano San Basilio, San Giovanni Crisostomo, San Gregorio Nazianzeno. Oggi la Parrocchia di San Nicola di Myra accoglie fedeli provenienti da Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia e la Divina Liturgia si svolge la prima e la terza domenica di ogni mese.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta