Loquis: Palazzo ducale

Scarica Loquis!

Palazzo ducale

  loquis

Pubblicato:  2019-05-03 10:23:00

  Viaggiare in Puglia

Il Palazzo ducale di Seclì, fu costruito intorno al 1570 sui resti di una struttura fortificata e divenne residenza della famiglia D'Amato. L'edificio si sviluppa su due piani con un piccolo cortile interno oltre il portale d'ingresso. I locali del pianterreno erano adibiti a magazzini utilizzati anche come stalle, abbeveratoi e dispense. Nel 500 fu costruita anche la loggia angolare. Dello stesso periodo è la cappella al pianterreno, e settecentesca è la scalinata che dall'atrio conduce ai piani superiori. Qui si possono ammirare gli affreschi della cosiddetta stanza degli uomini illustri, con il soffitto dipinto a simulare una balaustra, oltre la quale si apre il cielo con tre angeli e un cartiglio. Ai lati della volta sono presenti alcune figure mitologiche, disposte a coppie e busti di imperatori romani. Nel 1743 dopo il violento terremoto che colpì il Salento, l'edificio fu in parte ristrutturato.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta