Loquis: Menhir Crocefisso Giallini Miggiano Croce di Sant'Antonio Tr

Scarica Loquis!

Menhir Crocefisso Giallini Miggiano Croce di Sant'Antonio Tr

  loquis

Pubblicato:  2019-04-09 22:36:00

  Viaggiare in Puglia

Testimoni del tempo e di antichi riti, i menhir di Muro Leccese svettano dritti nel verde delle campagne intorno al paese. Tra resti del villaggio medievale e reperti della città messapica, la storia di Muro Leccese si dipana nei secoli con ben cinque menhir avvolti da un antico fascino. Il monolite denominato Croce di Sant’Antonio fu descritto da Cosimo De Giorgi nel 1880 e si trova nella periferia del paese, all’incrocio della strada comunale Pozzo Mauro e quelle per Palmariggi e Sanarica. Il Menhir Crocefisso, sulla strada comunale Brango, poggia su uno zoccolo di roccia ed è probabilmente ciò che resta di un monolite di grandi dimensioni. Il Menhir Giallini reca una croce incisa su un lato e si trova nel centro sportivo Tonino Pedio, in via Martiri d'Otranto. A 200 m dalla Chiesetta di Santa Marina di Miggiano, si trova l’omonimo menhir incorporato in un muretto a secco che delimita due terreni, mentre a pochi metri dalla stessa chiesa c’è il Menhir Trice, nella piazzetta in via Corsica che porta lo stesso nome.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta