Loquis: Chiesa di Sant'Irene ed ex Convento dei Teatini

Scarica Loquis!

Chiesa di Sant'Irene ed ex Convento dei Teatini

  loquis

Pubblicato:  2019-04-21 22:40:00

  Viaggiare in Puglia

La Chiesa di Sant'Irene è dedicata all'antica patrona di Lecce. Prima di Sant'Oronzo, infatti, la santa era venerata dai leccesi perché li salvò da un terremoto. Annesso alla chiesa è l' ex Convento dei Teatini, cui si accede da corso Vittorio Emanuele secondo: di proprietà del Comune, oggi ospita iniziative culturali, mostre e nel periodo natalizio l'antica Fiera di Santa Lucia, la mostra pupi per il presepe, e opere d'arte in cartapesta e terracotta. La facciata della Chiesa di Sant'Irene è sobria , abbellita da una scultura della santa e la raffigurazione della lupa con il leccio, simbolo della città. Il barocco, con tutto il suo fasto si manifesta all'interno con ricchi altari, colonne tortili, putti e decorazioni floreali. Un'altra statua di Sant'Irene si trova sull'altare, rappresentata nell'atto di reggere l'intera città con una mano. Alle sue spalle si trova una delle più interessanti tele di Oronzo Tiso, il Trasporto dell'Arca del 1758.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta