Loquis: Basilica del Santo Sepolcro

Scarica Loquis!

Basilica del Santo Sepolcro

  loquis

Pubblicato:  2019-04-09 20:16:00

  Viaggiare in Puglia

Capolavoro dell’arte romanica, la Basilica del Santo Sepolcro era un importante crocevia di pellegrini e crociati diretti in Terra Santa. Alle spalle dell’imponente Colosso bronzeo, la Basilica romanica del Santo Sepolcro è tra i più importanti edifici religiosi di Barletta nel cuore della città vecchia. Le suggestioni gotiche rendono unico questo capolavoro di architettura romanica. Qui trovavano asilo fedeli e Templari diretti in Terra Santa, presso l’adiacente Ospedale dei Pellegrini, rivolto a oriente e in posizione strategica sulla via Traiana e sull’asse della via Francigena del Sud. Unico esempio di chiesa a culto incrociato in Italia, per la presenza di due altari maggiori, la basilica mescola il romanico a influenze gotiche francesi e motivi rinascimentali, movimentando la facciata con uno stile eterogeneo di notevole fascino. All’interno, le tre navate con volte a crociera sono impreziosite da affreschi duecenteschi che incorniciano un fonte battesimale e una tavola bizantina con la Madonna di Costantinopoli. La chiesa custodisce anche il prezioso Tesoro di reliquie e altri capolavori d’arte sacra medievale.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta