Loquis: Santuario della Madonna di Galeano

Scarica Loquis!

Santuario della Madonna di Galeano

  loquis

Pubblicato:  2019-04-09 20:13:00

  Viaggiare in Puglia

Immerso nella campagna di Torchiarolo, il Santuario svela la storia leggendaria di un’icona mariana. Poco lontano dal centro di Torchiarolo, il verde della campagna salentina circonda il Santuario della Madonna di Galeano, luogo di profonda devozione. Fondato dai monaci basiliani e poi distrutto, fu poi ricostruito dai fedeli. Nei giorni che vanno dal Sabato Santo sino al martedì dopo la Pasquetta, la chiesetta fa da sfondo alla Festa della Madonna di Galeano. Il solenne pellegrinaggio al santuario è un omaggio alla Vergine, la cui immagine è al centro della miracolosa vicenda legata all’edificio. Nel diciassettesimo secolo, infatti, i contadini di Torchiarolo al lavoro in contrada Galeano non riuscivano a smuovere l’aratro finché uno di loro si accorse che a bloccarlo era proprio l’effigie di Maria con il Bambino. Pare che l’icona fosse stata sepolta dai basiliani per proteggerla dalla furia iconoclasta. L’opera, andata distrutta, è stata fedelmente riprodotta e campeggia sull’altare laterale del santuario.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta