Loquis: Santuario di Santa Maria del Canneto

Scarica Loquis!

Santuario di Santa Maria del Canneto

  loquis

Pubblicato:  2019-04-09 19:58:00

  Viaggiare in Puglia

Baluardo di fede che si specchia nelle acque dello Jonio, il Santuario di Santa Maria del Canneto si erge con la sua architettura barocca alle spalle della Fontana Greca di Gallipoli, a pochi passi dal ponte di pietra che collega la città nuova al borgo antico. L’edificio sacro, affacciato sul seno del Canneto nel vecchio porto della città, fu costruito nella seconda metà del Seicento su un altro dedicato a San Giovanni. All’interno, cui si accede da un portico di tre archi frontali, si cela una sorprendente preziosità: conci di carparo a vista e cornici lavorate, tre navate sormontate da un soffitto a cassettoni e un arco con motivi floreali che precede il presbiterio. La leggenda narra, che fu intitolato alla Madonna del Canneto, in seguito al ritrovamento da parte di alcuni pescatori della tela della Madonna della Visitazione, nascosta tra le canne. Anche per questo il santuario è l’espressione della fede della gente di mare, che, ogni giorno vi rivolge lo sguardo, raccomandandosi alla Vergine prima di prendere il largo.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta