Loquis: Santuario di Santa Maria della Grottella

Scarica Loquis!

Santuario di Santa Maria della Grottella

  loquis

Pubblicato:  2019-04-09 19:55:00

  Viaggiare in Puglia

Il Santuario di Santa Maria della Grottella sorge appena fuori dal centro abitato di Copertino, sulla strada che conduce a San Donato. Oltre la semplice facciata dominata da un rosone, si accede al santuario scendendo alcuni gradini. All’interno, l’unica navata presenta lateralmente otto arcate entro le quali nel corso dei secoli sono stati inseriti degli altari. Il santuario comprende anche diversi ambienti annessi come la sagrestia, dove oggi si leggono alcune massime di San Giuseppe da Copertino, il salone del vescovo, il chiostro, le celle del convento, la cappella di Santa Barbara. L’origine del santuario è avvolta dalla leggenda che racconta del ritrovamento, nel 1543, all’interno di una grotta di un’icona della Madonna col Bambino. Si narra che anche San Giuseppe da Copertino, il “santo dei voli”, abbia preso parte ai lavori di costruzione dell’edificio sacro. Certo è che, oltre a trascorrervi diversi anni, lo salvò dalla chiusura forzata voluta da Papa Innocenzo decimo.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta