Loquis: Monastero e Chiesa di Santa Maria della Consolazione

Scarica Loquis!

Monastero e Chiesa di Santa Maria della Consolazione

  loquis

Pubblicato:  2019-04-09 19:37:00

  Viaggiare in Puglia

Riconosciuta monumento d’interesse storico-artistico, la Chiesa di Santa Maria della Consolazione risale al 1686, anno in cui fu affidata agli Alcantarini dal Comune di Martano. La chiesa e l’annesso monastero si trovano sulla provinciale per Borgagne a circa 800 m dal centro abitato di Martano. Il complesso monastico fu edificato sui resti della Cappella della Madonna di Liori su progetto dell’architetto Oronzo Trevisi, allievo di Giuseppe Zimbalo, uno dei maggiori artefici del barocco leccese. La facciata della chiesa, allineata con il prospetto del monastero, è scandita verticalmente in tre parti ed è priva di timpano. L’interno dell’edificio è a pianta rettangolare con volte a crociera, diviso in tre navate con altrettanti altari. Nella parte destra ricorre la mano del Trevisi, che nel ‘600 scolpì gli ornamenti scultorei degli altari in un trionfo di barocco leccese. Al centro dell’altare maggiore è collocata l’icona della Madonna della Consolazione.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta