Loquis: Torrepaduli

Scarica Loquis!

Torrepaduli

  loquis

Pubblicato:  2019-04-18 22:40:00

  Viaggiare in Puglia

A poco meno di un chilometro da Ruffano, Torrepaduli prende il nome da tre antichi torrioni oggi scomparsi e dalle paludi in dialetto paduli, che un tempo circondavano il suo territorio. La piccola frazione è conosciuta in tutto il Salento e non solo, per la magica notte di San Rocco, tra il 15 e il 16 agosto, appuntamento imperdibile dell'estate salentina, dove sacro e profano si mescolano allegramente. Meta di pellegrini che ogni anno giungevano a piedi alle porte del Santuario, oggi il sagrato del tempio di San Rocco è un luogo di spensieratezza, dove la pizzica riecheggia fino alle prime luci dell'alba. Torrepaduli ospita anche un curato Museo della Civiltà Contadina, nelle sale di palazzo Pasanisi.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta