Loquis: Villa Castelli

Scarica Loquis!

Villa Castelli

  loquis

Pubblicato:  2019-04-16 17:29:00

  Viaggiare in Puglia

Nella Valle d'Itria, sul pianoro delle ultime colline premurgiane, sorge Villa Castelli. Dista 45 km da Brindisi ed è parte del Parco Naturale Terra delle Gravine . Dal ponte in mazzaro, si può ammirare la suggestiva gravina che attraversa la città. Qui si trova il Trappeto del Duca , dove nel diciottesimo secolo si produceva l'olio di tutto il feudo. Di origine medievale e oggi sede del comune , il castello nel Settecento fu acquistato dalla famiglia Imperiali che lo trasformò in residenza estiva, impiantando un allevamento di cavalli. Intitolata a San Vincenzo de Paolo, la Matrice invece fu iniziata nel 1898 in uno stile eclettico, che fonde suggestioni romaniche gotiche e barocche. Agli inizi del '900, il centro abitato di Villa Castelli era costituito da trulli di cui oggi restano poche testimonianze ma basta immergersi nelle campagne limitrofe, per ammirare i pinnacoli imbiancati delle tipiche costruzioni a secco. Numerose sono anche le masserie, dall' Antoglia, con la sua torre medievale a Masseria Fallacchia fino a Masseria a Sciaiani Piccola, con i suoi trulli e i pagliai.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta