Loquis: Salve

Scarica Loquis!

Salve

  loquis

Pubblicato:  2019-04-12 10:24:00

  Viaggiare in Puglia

A circa 75 km da Lecce, la piccola Salve è a pochi passi dal mare, abbarbicata su un’altura e circondata dalla campagna. È insolito trovare un centro storico in periferia, ma è così a Salve. La città vecchia è costellata di torri signorili e palazzi nobiliari, dove spicca la Chiesa Matrice dedicata a San Nicola Magno, che custodisce l’organo più antico di Puglia, il seicentesco Olgiati Mauro. Simbolo del borgo è, invece, la corte di Palazzo Ceuli, un’armonica scenografia di archi, balconi e loggette. Nelle campagne, restano intatti i monumenti dell’arte contadina, dai muretti a secco ai caratteristici “furneddhi” e le testimonianze degli antichi insediamenti messapici, come Chiusa dei Fani, con la masseria e la cripta basiliana, il Villaggio Spigolizzi, Grotta Montani e la tomba megalitica. Sulla strada per il mare, fu ritrovato il “tesoretto” di Salve, le monete d’argento della Magna Grecia, oggi custodite nel Museo di Taranto. Premiate più volte con la Bandiera Blu, le marine di Salve, distanti circa 5 chilometri dall’abitato, regalano lunghe spiagge di sabbia finissima, fondali cristallini e dune ricoperte di vegetazione.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta