Loquis: Gagliano del Capo

Scarica Loquis!

Gagliano del Capo

  loquis

Pubblicato:  2019-04-11 21:55:00

  Viaggiare in Puglia

Nota per il singolare fiordo del Ciolo che si apre sull’Adriatico e regala un panorama spettacolare che si spinge fino alle coste della Grecia e dell’Albania, Gagliano a 64 km da Lecce, ha anche un cuore antico e affascinante legato alle vicende dei feudatari che lasciarono tracce del proprio potere con le mura fortificate e il castello. Dal borgo antico a 147 metri sul livello del mare si domina la campagna circostante incorniciata da muretti a secco, viti e ulivi sui terrazzamenti della Serra dei Cianci. Il centro storico incasella piccole abitazioni e imponenti palazzi che valgono una passeggiata, con passi consapevoli di calpestare un rosario invisibile di frantoi ipogei di cui molti comunicanti. In piazza Immacolata la cappella dell’antica confraternita fa compagnia alla Colonna dell’Immacolata eretta nel 1825, secondo monumento simbolo del paese, coetaneo del primo, la Colonna di San Rocco, messa di fronte per una scelta rbanistica che li volle ai capi opposti di corso Umberto I. Da vedere anche la secentesca Chiesa di San Francesco da Paola, nella periferica piazzetta dei Trinitari, sorta sui resti di una più antica di rito greco.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta