Loquis: Ordona

Scarica Loquis!

Ordona

  loquis

Pubblicato:  2019-04-14 22:09:00

  Viaggiare in Puglia

Alla fine delle dorate pianure del Tavoliere, Ordona sorge ai piedi del Subappennino Dauno, sulle rovine dell'antica Herdonia, primitivo villaggio agricolo. Abitata fin dal Neolitico, la città odierna nasce nel Seicento per volontà dei Gesuiti ma è la vecchia Ordona a pochi chilometri dall'abitato a custodire un importante patrimonio archeologico, conservato in parte nel Museo Civico di Foggia, ma soprattutto nelle campagne circostanti, dove affiorano i resti dell'antica civiltà romana e delle abitazioni dei coloni inviati dal Re di Napoli a popolare queste zone. La vasta area archeologica dell'antica Herdonia è stata oggetto di scavi ,che hanno riportato alla luce il foro, la Basilica, un grande anfiteatro simile a quello di Lucera , un mercato coperto, le terme e una chiesa . Sul fiume Carapelle sono ancora visibili i resti del Ponte Romano .

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta