Loquis: Pietramontecorvino

Scarica Loquis!

Pietramontecorvino

  loquis

Pubblicato:  2019-04-12 11:45:00

  Viaggiare in Puglia

Ai piedi dei Monti Dauni, a poco meno di 20 km da Lucera e Biccari, Pietramontecorvino si adagia tra pianure e dolci pendii, regalando un panorama incantevole, premiato con la menzione tra i Borghi più belli d’Italia e la Bandiera Arancione del Touring Club Italiano. Il cuore del paese è il quartiere Terra Vecchia, un caratteristico labirinto di vicoletti e piazze, su cui si erge l’elegante complesso architettonico del palazzo ducale, con la torre normanno-angioina e la Chiesa Madre duecentesca dedicata all’Assunta. L’antico borgo era incorniciato da mura fortificate, di cui resta solo il magnifico arco gotico di Port’Alta. Da qui Pietramontecorvino si scopre lentamente, tra case che emergono dalla roccia, strade tortuose con scalinate scoscese e archi di comunicazione tra un portale e l’altro. La meraviglia continua fuori dall’abitato, seguendo la rete sentieristica e cicloturistica, tra i boschi lussureggianti, regno incontaminato dei cinghiali, solcati dai torrenti fino al sito archeologico di Sant’Onofrio e le sorgenti, tra cui Pila del Ladro e Pila Sant’Onofrio.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta