Loquis: Ascoli Satriano

Scarica Loquis!

Ascoli Satriano

  loquis

Pubblicato:  2019-04-12 23:51:00

  Viaggiare in Puglia

A poco meno di 30 chilometri da Foggia, Ascoli Satriano è situata su un’altura che si suddivide in tre colline, Pompei, Castello e Serpente, sulla valle del fiume Carapelle, ai piedi del Subappennino Dauno. È un vero e proprio museo a cielo aperto il Parco Archeologico dei Dauni, che si estende lungo i dolci pendii della Collina del Serpente, con importanti reperti e tracce del ricco passato del paese. La famosa battaglia di Ascoli, dove nel 279 avanti Cristo combatterono i Romani e l’esercito di Pirro, prende il nome da questa cittadina. Il centro storico è un susseguirsi di case antiche, botteghe, bassi e palazzi signorili e si estende in un caratteristico labirinto di vicoli, che confluisce nelle piazzette risalenti al periodo feudale. Si passeggia con il naso all’insù per ammirare i dettagli delle affascinanti architetture religiose, come la Cattedrale in stile romano-gotico, la Chiesa di San Giovanni Battista del XII secolo, tra le più antiche, e la chiesa matrice dedicata al patrono, San Potito Martire. Da non perdere, infine, il Polo Museale costituito dal museo archeologico e dal museo diocesano.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta